IstitutoCeleriLovere

Come si acquistano libri scolastici online?

Ogni estate, terminato l’anno scolastico le famiglie si trovano a doversi attivare per quello successivo, con tutti i cambiamenti che ogni classe comporta, ancora di più nel passaggio da un tipo di istituto a un altro: le prime classi di elementari, medie e superiori non sono mai semplici.

Data:
29 Giugno 2021

Come si acquistano libri scolastici online?

Ogni estate, terminato l’anno scolastico le famiglie si trovano a doversi attivare per quello successivo, con tutti i cambiamenti che ogni classe comporta, ancora di più nel passaggio da un tipo di istituto a un altro: le prime classi di elementari, medie e superiori non sono mai semplici. Ogni estate, quindi, le famiglie sono alle prese con la ricerca dei testi nuovi per l’anno che inizierà a settembre. Un nuovo sistema si sta diffondendo sempre di più per quanto riguarda l’ordine dei testi scolastici, quello di avvalersi di portali online come ad esempio www.lsdlibri.it che consentono di fare tutto comodamente da casa o da qualsiasi altro luogo (sarà necessario disporre semplicemente di un dispositivo mobile, come un computer ma anche un cellulare). In questo articolo scopriremo meglio come funzionano questi nuovi sistemi e i loro vantaggi. Per vivere l’estate con meno pensieri possibili.

Ogni anno libri diversi

Tutti gli anni, accanto alla scelta del diario scolastico, c’è la spesa dei libri scolastici che mentre per i testi delle elementari incide relativamente poco (grazie anche alle agevolazioni previste per le famiglie con Isee contenuta), così non è per gli studenti di scuole medie e superiori, con punte di spesa che possono raggiungere (e talvolta superare) i 300 euro. Una cifra importante per i nuclei familiari italiani.

La tecnologia sta diventando un aiuto nel tentativo di risparmiare, grazie anche alla possibilità di usufruire di aggiornamenti/variazioni di un testo tramite internet. Non solo: qualora il volume fosse disponibile nella versione usata il risparmio rispetto al medesimo libro fresco di stampa può superare anche il 50%. Online si possono trovare libri sia nuovi sia usati, con la possibilità in questo caso non solo di acquisto ma anche di rivendita, avendo a disposizione in tempo utile una cifra da investire per il nuovo anno scolastico.

Come si acquistano libri scolastici online httpswww.istitutocelerilovere.it

Come si acquistano libri scolastici online httpswww.istitutocelerilovere.it

Come funziona un portale online di libri scolastici

Uno dei servizi più interessanti che si possono trovare su un sito internet specializzato in libri scolastici è quello di potersi iscrivere e ricevere aggiornamenti via mail su quando la lista dei docenti contenente i volumi da acquistare è disponibile. Questo significa un risparmio di tempo e/o spostamenti per capire quando è il momento di muoversi, ma non solo, di avere la tempistica migliore per poter trovare quei libri usati che così favorevolmente incidono sul risparmio familiare.

Le liste vengono pubblicate a giugno: i docenti le stilano nella seconda metà di maggio e ci vuole almeno un mese per avere gli elenchi disponibili. Questo vuol dire che se una famiglia va in vacanza a luglio o comunque nei mesi estivi può non avere modo di recarsi di persona in libreria per procedere all’ordine. Come abbiamo accennato questo problema non si pone con la preferenza per i portali online che consentono di essere aggiornati dal cellulare, permettendo di recarsi fuori città senza dover rinunciare all’opportunità di avere i libri scolastici per tempo, compresi i testi usati.

Non avvalersi dei vantaggi della tecnologia sarebbe un vero peccato, allora. Acquistare i testi scolastici online, in un’epoca che mai come le altre vuole ritmi veloci e serrati, permette di vivere il passaggio da una classe all’altra con meno stress e libri pronti al suono della campanella.

Ultimo aggiornamento

28 Giugno 2021, 12:19

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento